Termini & Condizioni di Utilizzo

Il sito web http://www.99designs.com/ (il “Sito”) è un’opera tutelata dal diritto d’autore appartenente a

99designs Pty Ltd, società australiana registrata con il numero 121 195 248 (“99designs”, “noi”). Per alcune funzionalità dei Servizi o del Sito potrebbero essere applicabili linee guida, condizioni generali o regole che saranno pubblicate nel Servizio o nel Sito in connessione con tali funzionalità. In caso di conflitto tra le suddette condizioni generali, linee guida e regole e le presenti condizioni generali di utilizzo, dovranno considerarsi applicabili le presenti condizioni generali di utilizzo.

Le presenti condizioni generali di utilizzo (“Contratto”) stabiliscono le

norme giuridicamente vincolanti che disciplinano l’utilizzo del Sito e dei Servizi (in qualità di Cliente o di Designer). Con l'iscrizione ai Servizi l’utente accetta il Contratto e dichiara e garantisce di avere il diritto, i poteri e la capacità di concludere il Contratto stesso. L’utente non può avere accesso al Sito o ai Servizi se non ha compiuto almeno 18 anni di età. L’utente che non concorda con tutte le clausole di cui al presente Contratto non può accedere al, e/o utilizzare il, Sito o i Servizi.

Qualora l'utente abbia la propria residenza negli Stati Uniti d'America, il Contratto

prescrive l’adozione di una procedura di arbitrato su base individuale per la risoluzione delle controversie, in luogo di procedure esperite per via giudiziale o azioni collettive, ed inoltre limita i rimedi a disposizione dell’utente in caso di controversia.

1. Servizio

1.1 Informazioni generali.

La società 99designs fornisce una piattaforma online che contribuisce a mettere in contatto i clienti che desiderano acquistare un lavoro grafico, design (“Clienti”) ed i designer che intendono fornire tali design (“Designer”), attraverso determinate procedure, inclusi, a titolo esemplificativo, il Design Contest, il Ready-Made Design Store ed il Servizio di progettazione (progetto 1-to-1) (singolarmente definiti come di seguito descritto e congiuntamente indicati anche come i “Servizi”). “Utente” indica un utente del Sito o di un Servizio, e può trattarsi di un Designer o di un Cliente. Ove siate Utenti, si applicano le disposizioni del presente Contratto relative agli Utenti. Qualora siate anche Clienti, si applicano altresì le previsioni del presente Contratto relative ai Clienti. Inoltre se siete anche un Designer, trovano ulteriormente applicazione le disposizioni del presente Contratto relative ai Designer. “Design Ceduto” indica il Design Concept selezionato, il Template acquistato (e qualsiasi versione personalizzata dello stesso), o il design venduto nell'ambito del Servizio di Progettazione. “Vendita” indica la vendita in questione. “DPI” indica tutti i segreti commerciali, diritti d’autore, marchi, diritti su mask work, brevetti ed altri diritti di proprietà intellettuale riconosciuti dalle leggi di un qualsiasi paese.

1.2 Design Contest.

(a) Il Cliente può indire un concorso di design (“Design Contest”) previa identificazione delle caratteristiche del design richiesto (“Istruzioni di Design”), il pagamento del Prezzo e seguendo le ulteriori istruzioni previste nel Sito. Le Istruzioni di Design devono indicare chiaramente i requisiti del Design Contest, al fine di consentire ai Designer di conoscere con precisione le regole e i criteri utilizzati per la valutazione dei Design Concept. Vi sono attualmente due tipi di Design Contest: (1) Contest Prepagato di tipo standard e (2) Contest Garantito. I Designer invitati da 99designs (in base ad una decisione esclusivamente discrezionale) a partecipare ad un Design Contest possono presentare progetti (“Design Concept”) nel formato specificato da 99designs seguendo le istruzioni presenti sul Sito. I Design Concept devono rispettare le Istruzioni di Design.

(b) Nel caso di un Contest Garantito, il Cliente deve scegliere uno o più Design Concept entro il periodo specificato da 99designs. Qualora non venga selezionato alcun vincitore durante la fase preliminare di un Contest Garantito, 99designs acquisisce il Prezzo versato dal Cliente, distribuisce in parti uguali la Commissione tra i Designer che hanno partecipato al Contest Garantito, che abbiano già vinto un Contest in passato e che non abbiano violato il presente Contratto, mentre il Cliente non ha diritto a rimborsi né può utilizzare i Design Concept. Qualora non venga selezionato alcun vincitore nel corso della fase finale di un Contest Garantito, 99designs acquisisce il Prezzo versato dal Cliente, distribuisce in parti uguali la Commissione tra i finalisti, che soddisfano i criteri determinati da 99designs esclusivamente a propria discrezione, i quali hanno partecipato alla fase finale del Contest Garantito mentre il Cliente non ha diritto a rimborsi né può utilizzare i Design Concept.

(c) In caso di Contest Prepagato, il Cliente deve selezionare uno o più Design Concept vincenti entro il termine previsto per la scadenza del Contest Prepagato. Il Cliente può rinunciare ad un Contest Prepagato (ma non ad un Contest Garantito) ottenendo il rimborso del Prezzo prima di partecipare alla fase finale nonché prima della chiusura del Contest Prepagato stesso. In caso di Contest Prepagato (ma non di Contest Garantito) il Cliente può inoltre richiedere il rimborso del Prezzo in qualsiasi momento sino a 60 giorni dopo la data di pagamento del Contest Prepagato, tuttavia questo è possibile solo nel caso in cui il Cliente non abbia effettuato la scelta dei finalisti.

(d) **A scanso di equivoci si precisa che il Cliente non è titolare di alcun diritto o licenza relativi all’uso di alcun Design Concept che non sia il Design Ceduto. Il Cliente non può: (a) indire un Contest qualora il medesimo Cliente abbia indetto un concorso per la creazione del medesimo lavoro grafico attraverso un canale diverso dal Sito (la presente Sezione (a) non si applica a clienti stabiliti nello Spazio Economico Europeo); **(b) consentire o richiedere ai Designer la presentazione di Design Concept al Cliente tramite qualsiasi altro mezzo che non sia il Sito; e **(c) accordarsi in segreto per l’aggiudicazione di un Contest ad un vincitore o per selezionare come vincitore del Design Contest un soggetto distinto comunque riconducibile al Cliente. I Clienti ed i Designer devono negoziare sulla base del prezzo di mercato comune tra contraenti indipendenti (“arm’s length principle”). **Il Cliente non può annullare un Contest al fine di negoziare separatamente con un Designer che il Cliente ha incontrato tramite il Sito con il risultato di evitare che il Cliente corrisponda a 99designs il Prezzo o altra commissione o onere ad essa spettante.

(e) La normativa di alcuni paesi riconosce al Cliente alcuni diritti inderogabili (esemplificativamente, il diritto a prestazioni aggiuntive, quali ad esempio la correzione o sostituzione, il diritto al rimborso, il diritto di recesso, il diritto di riduzione del corrispettivo e il diritto al risarcimento dei danni nel caso in cui i Design Concept siano difettosi) (congiuntamente, “Diritti Inderogabili”) che restano impregiudicati.

1.3 Ready-Made Design Store.

(a) I Designer possono inserire in catalogo template grafici (“Template”) destinati alla vendita nello Store di Ready-Made Design Store (“Store di Ready-Made Design” o “Store”) di 99designs, componendo un catalogo, caricando il Template (nel formato di file specificato da 99designs) e seguendo le istruzioni presenti sul Sito. La società 99designs si riserva il diritto di modificare e/o rimuovere qualsiasi Template sulla base di una propria valutazione esclusiva ed indiscriminata (incluso eventuali Template che siano simili ad altri Template presenti sul Sito o su altri siti web o che non rispondano agli standard qualitativi di 99designs). Spetta a 99designs stabilire, ed eventualmente modificare, il prezzo di vendita dei Template. Nel caso in cui il Designer non concordi con una eventuale modifica del prezzo o con la sua determinazione, ha diritto di rimuovere il Template dallo Store. Per tutto il periodo in cui un Template è presente nel listino di vendita dello Store, il Designer concede sin d’ora a 99designs il diritto esclusivo di commercializzare e vendere il Template (e i design che si basano sul Template) e si astiene dal commercializzare o vendere il Template (o i design che si basano sul Template) se non tramite il Sito.

(b) Una volta acquistato un Template, il Cliente può richiedere (e in tal caso il Designer è obbligato a fornire) fino ad un massimo di due sessioni di personalizzazione del Template per inserire il brand del Cliente o apportare personalizzazioni minori al Template stesso. Il Designer può rifiutarsi di apportare modifiche ulteriori rispetto a quanto sopra indicato. Il Designer è tenuto a consegnare al Cliente l’esito di ciascuna sessione di personalizzazione, che sia stata richiesta, entro 24 ore dal ricevimento delle richieste del Cliente. In caso contrario 99designs può (su richiesta del Cliente e a discrezione esclusiva di 99designs) risolvere la vendita del Template al Cliente o realizzare la personalizzazione direttamente o tramite propri subcontraenti, nel qual caso il Designer rinuncia al 30% della Commissione relativa alla vendita suddetta (o ad un importo inferiore, se così dovuto in base alla normativa applicabile in caso di clienti stabiliti all'interno dello Spazio Economico Europeo). Il Cliente si reputa aver accettato il design risultante salvo che essa risulti priva delle personalizzazioni richieste e il Cliente comunichi il proprio rifiuto a 99designs ed al Designer entro 48 ore dalla consegna del design. Nel caso in cui non si ponga rimedio alla causa da cui origina la comunicazione di rifiuto entro 30 giorni dalla comunicazione di rifiuto (e, nel caso di clienti stabiliti all'interno dello Spazio Economico Europeo, qualora difettino i presupposti per avvalersi dei Diritti Inderogabili), il Cliente ottiene il rimborso del Prezzo; in tal caso il Cliente non ha alcun diritto di utilizzare in alcun modo il Template o alcun design da esso risultante. Qualora 99designs, a sua discrezione esclusiva, ritenga che i Template consegnati (incluse le personalizzazioni effettuate dal Designer) soddisfino i requisiti della presente Sezione 1.3 e che pertanto il rifiuto del Cliente sia ingiustificato, può stabilire che il Template e il lavoro grafico da esso risultante si considerino invece come accettati dal Cliente; tale decisione è definitiva e inoppugnabile.

(c) La legislazione di alcuni paesi riconosce al Cliente alcuni Diritti Inderogabili

(come definiti nella precedente Sezione 1.2(e)) i quali restano impregiudicati.

1.4 Progetti 1-to-1.

(a) I Clienti e i Designer possono lavorare insieme su progetti di design creando un progetto One-to-One (“Servizio di Progettazione”) seguendo le istruzioni presenti sul Sito. Il Designer può emettere fatture per richiedere il pagamento dei corrispettivi da parte del Cliente, ed il Cliente può effettuare il pagamento delle fatture e riservarsi il diritto di accettare i design prima che possano considerarsi Design ceduti. In caso di mancata accettazione dei design, il Cliente può richiedere la restituzione del Prezzo entro il più breve dei due termini che seguono: 60 giorni successivi al pagamento della fattura o 10 giorni successivi alla consegna dei Design. Inoltre, i clienti stabiliti all'interno dello Spazio Economico Europeo possono richiedere il rimborso del Prezzo in qualsiasi momento entro 1 anno dalla data in cui è sorto tale diritto. Con la consegna dei design da parte del Designer, i design si intenderanno accettati dal Cliente salvo il caso in cui il Cliente comunichi a 99designs e al Designer il proprio rifiuto nei 10 giorni successivi alla consegna dei design. Qualora entro i 30 giorni successivi non sia posto rimedio alla causa che ha determinato la comunicazione di rifiuto, al Cliente sarà restituito l'importo corrispondente al Prezzo, fermo restando che non avrà alcun diritto ad utilizzare in alcun modo il relativo design. 99designs si riserva il diritto di limitare a propria discrezione la possibilità per i Designer o per i Clienti di realizzare progetti avvalendosi del Servizio di Progettazione e di rimuovere i progetti. La società 99designs non ha alcun ruolo nella gestione o nella prestazione al Cliente dei design limitandosi a fornire al Designer la possibilità di archiviare ed elaborare i file per la fatturazione e la riscossione dei pagamenti da parte dei Clienti nonché fornire ai Clienti la possibilità di richiedere servizi, visualizzare i design, fornire riscontri sui progetti ed effettuare i pagamenti a favore dei Designer, mediante l’utilizzo dei Servizi di Progettazione.

(b) La legislazione di alcuni paesi riconosce al Cliente alcuni Diritti Inderogabili (come definiti nella precedente Sezione 1.2(e)) i quali restano impregiudicati.

1.5 Task

(a) Il Marketplace. 99designs fornisce un luogo di vendita online ("Marketplace") in cui i Clienti possono inviare previo pagamento ai Designer dei semplici lavori di design, rapidi da completare (Task). Un Task, a titolo esemplificativo, potrebbe essere quello di ridimensionare un'immagine in un determinato numero di pixel, mantenendone le proporzioni, o modificare la temperatura di colore di un'immagine per renderla più calda o più fredda, o creare un ritaglio di un oggetto in una fotografia.

(b) Pagamento del Cliente per i Task. Prima di inviare un Task, i Clienti devono pagare in anticipo per uno o più Task. Il Cliente può pagare in anticipo per una quantità all’ingrosso di Task, ma gli importi non utilizzati devono diventare Crediti di Task da applicare alle future richieste di Task. I pagamenti del Cliente per i Task devono essere in dollari statunitensi a meno che l'opzione moneta locale venga da noi offerta.

(c) Invio di Task. Nel momento in cui si invia un Task al Marketplace si diventa automaticamente un Cliente. Dopo aver inviato un Task al nostro Marketplace, il Task rimane lì fino a quando non è prenotato da un Designer o viene rimosso dal Servizio Clienti come indicato di seguito. Il Designer che completa il Task fornisce il progetto completato al Cliente ("Consegna di Task") e tutti i diritti legali di esso.

(i) Informazioni Necessarie. Ogni Task deve essere costituito da (A) una descrizione dettagliata del Task e (B) file elettronici, se del caso, necessari al Designer per completare l'operazione (insieme, questi sono considerati Contenuti Utente).

(ii) Dichiarazione del Diritto di Invio. Inviando un Task al Marketplace, un Cliente dichiara che il Cliente possiede il Contenuto Utente o ha il diritto di presentare il Contenuto Utente a noi, e che l'uso del Cliente del Contenuto Utente non viola nessun proprietà intellettuale di terzi o altri diritti.

(d) Prenotazione del Task dal Designer. Noi monitoreremo il Marketplace al fine di garantire che ogni attività venga richiesta da un Designer in modo tempestivo. Task che non sono rivendicati da un Designer entro un ragionevole lasso di tempo, come determinato da noi a nostra discrezione, verranno rimosse dal Marketplace e inviati al Servizio Clienti per una revisione. Un rappresentante del Servizio Clienti contatterà il Cliente che ha presentato tale Task per suggerire modifiche che aumenteranno la probabilità che un Designer prenoti il Task.

(i) Inventario. I Designer sono tenuti a prenotare tempestivamente o a rifiutare i Task, in modo che i Task possano essere rapidamente completati per i Clienti.

(ii) Quando Rifiutare un Task. I Task che vengono ignorati frequentemente verranno rimossi dal Marketplace e controllati dal Servizio Clienti. In generale, un Designer non dovrebbe ignorare un Task a meno che (A) tale Designer non ha le competenze necessarie per completare tale Task, o (B) il Contenuto Utente fornito non costituisce un Task poiché (1) non sono state fornite abbastanza informazioni per consentire al Designer di completare il Task o le informazioni fornite non sono sufficientemente chiare, o (2) il Task richiederebbe più di 30 minuti di tempo al Designer.

(iii) Penalità di Inattività. Il Marketplace funziona solo se l'impegno da parte del Designer è uguale o supera l'attività dai Clienti. Se i Task non sono prenotati o sono prontamente ignorati dai Designers, ci riserviamo il diritto, a nostra discrezione, di penalizzare i Designer come gruppo, offrendo un servizio a pagamento inferiore per ogni Task completato. Il costo del servizio inferiore resterà in vigore fino al ripristino di un tasso di prenotazione di Task soddisfacente da parte dei Designers, come stabilito a nostra discrezione, e in quel momento toglieremo la penalità.

(e) Completamento di Task. Ogni Designer si impegna ad utilizzare i migliori sforzi e competenze creative di tale Designer per completare ogni Task prenotato da tale Designer.

(i) Tempo per completare il Task. Dopo che un Designer prenota un Task, tale Designer avrà un'ora per completarlo.

(ii) Task non completati in tempo. Un Task che non è stato completato entro i tempi indicati sul Sito tornerà automaticamente al Marketplace e il Designer non sarà accreditato per il lavoro svolto su tale Task.

(f) Consegna di Task al Cliente. Quando un Designer completa un Task, tale Designer caricherà la Consegna del Task sul Sito.

(i) Rappresentazione del Diritto di Invio. Fornendo la Consegna al cliente, il Designer dichiara che il Designer ha il diritto di fornire la Consegna al Cliente, e l'uso del Task da parte del Cliente non viola, alla conoscenza del Designer, la proprietà intellettuale di terzi o altri diritti.

(ii) Proprietà della Consegna del Task. Il Designer assegna al Cliente tutti i diritti per la Consegna del Task.

(iii) Concessione di Diritti Limitati per Noi. Ogni Designer ci autorizza a conservare copie d'archivio di tutte le Consegne che tale Designer ha creato e di utilizzare tali Consegne di Task in relazione al Sito e alla nostra attività, anche per la promozione del Sito in qualsiasi formato multimediale e attraverso qualsiasi canale media.

(g) Accettazione del Task da parte del Cliente. Quando un Task è completato, il Cliente che lo ha presentato riceverà un’email da noi con un link per scaricare la Consegna del Task. Un Task è considerato "accettato" da parte del Cliente (i) quando il Cliente clicca sul tasto "Approva", (ii) se non è rifiutato dal Cliente entro 72 ore dopo la notifica della Consegna del Task, o (iii) se si ritiene accettata dal Servizio Clienti in ogni caso, come indicato nella Sezione 2(d).

(h) Pagamento del Designer. Un Designer viene pagato solo se e quando la Consegna del Task è accettata dal Cliente. Quando un cliente accetta la Consegna di Task da un Designer, l’Account 99designs del Designer è accreditato con la tassa di design ai sensi della Sezione 3.3.

(i) Controversie Consegna di Task.

(ii) Risoluzione con Designer. Se un Cliente non è soddisfatto con la Consegna del Task, entro 72 ore dal momento in cui la notifica della Consegna è inviata al Cliente, e il Cliente non ha fatto clic sul pulsante "Approva", il Cliente può rifiutare la Consegna del Task che sarà restituito al Designer per la revisione. Il Designer tenterà di apportare modifiche per venire incontro alle ragionevoli aspettative del Cliente in merito alla Consegna del Task. Il Designer invierà nuovamente la Consegna del Task rivista entro i tempi indicati sul Sito. Una Consegna di Task rivista che non sia declinata dal Cliente entro 72 ore dopo essere stato ripresentato si intende accettata dal Cliente.

(iii) Intervento Servizio Clienti. Se un Cliente non è ancora soddisfatto con la rivista Consegna del Task, il Cliente può contattare il Servizio Clienti. Il Servizio Clienti controllerà le specifiche del Task, la Consegna del Task e le richieste del Cliente. (A) Se il Servizio Clienti determina che Designer non era in grado di seguire specifiche direttive per il Task, sarà considerato che il Cliente non abbia accettato la Consegna del Task e il Cliente avrà un'altra possibilità di presentare il Task nel Marketplace. (B) Se il Servizio Clienti stabilisce che (1) le richieste del Cliente rispetto alla Consegna del Task non sono ragionevoli data la specifica attività, (2) il Cliente è essere deliberatamente dannoso, (3) Il Cliente non ha fornito sufficienti indicazioni, direttive o istruzioni al Designer con conseguente necessità di molteplici modifiche, o (4) il Task del Cliente era troppo complesso o richiedeva troppo lavoro per poter essere un Task, sarà considerato che il Cliente abbia accettato la Consegna del Task, e sarà addebitata la tassa (o non ammissibile per un rimborso se prepagata).

2. Contratto di Trasferimento del Design.

Il Contratto di Trasferimento del Design, disponibile all'indirizzo http://99designs.com/legal/design-transfer- agreement, definisce le previsioni contrattuali vincolanti tra i relativi Designer e Cliente per la vendita di un Design Ceduto nell’ambito di un Design Contest o mediante lo Store di Ready-Made Design. Il Contatto per il Trasferimento del Design, disponibile all'indirizzo http://99designs.com/projects/design-transfer-agreement, definisce le previsioni contrattuali vincolanti tra i relativi Designer e Cliente per la vendita di un Design Ceduto nell’ambito di Servizio di Progettazione.

3. Termini di Pagamento.

I termini di pagamento di seguito indicati si applicano ai Clienti che hanno acquistato un Design Ceduto ed ai Designer che hanno effettuato la vendita di un Design Ceduto.

3.1 Pagamento e Consegna.

Per il Design ceduto e lo Store di Ready-Made Design, (a) il Cliente verserà il Prezzo a 99designs che effettua il pagamento della Commissione al Designer (a condizione che sia stato preventivamente ricevuto il pagamento da parte del Cliente) nonché (b) il Designer carica sul server il Design Ceduto, che 99designs consegna al Cliente, nel formato specificato da 99designs. Per il Servizio di Progettazione, (1) il Designer caricherà il Design e, in caso di accettazione del Design da parte del Cliente nei modi sopra descritti, (2) il Cliente verserà il Prezzo a

99designs che effettua il pagamento della Commissione al Designer (a condizione che sia stato preventivamente ricevuto il pagamento da parte del Cliente). Il “Prezzo” indica (i) il prezzo selezionato dal Cliente nel momento in cui il Cliente lancia un Contest come previsto alla pagina http://99designs.com/help/how-much-does-running-a-design-contest-cost; ovvero (ii) il prezzo del Design Ceduto indicato nel listino dello Store di Ready –Made Design; oppure (iii) il prezzo fatturato per il Design Ceduto forniti tramite il Servizio di Progettazione dal Designer al Cliente. La **Commissione **spettante al Designer è costituita dal Prezzo pagato dal Cliente detratte le commissioni e gli oneri applicati da 99designs come indicato all’indirizzo [http://99designs.it/help/how-much- does-1-to-1-projects-cost](/help/how-much-does-1-to-1 -projects-cost), nonché le Tasse eventualmente applicabili.

3.2 Rimborsi.

I rimborsi vengono corrisposti al Cliente utilizzando le medesime modalità di pagamento utilizzate dal Cliente per effettuare il pagamento del Prezzo a 99designs ovvero tramite le ulteriori modalità eventualmente specificate da 99designs di volta in volta. In caso di rimborso nei confronti di un Cliente o di riaccredito su carta di credito: (a) il Designer è obbligato a rimborsare la Commissione a 99designs (il rimborso viene inizialmente pagato mediante eventuali Crediti 99designs detenuti dal Designer mentre l’eventuale debito restante è dovuto dal Designer a 99designs su semplice richiesta di quest’ultima); e (b) il Cliente riceve inizialmente l’importo del Prezzo detratta la Commissione, mentre riceve tale Commissione esclusivamente dopo che essa sia stata rimborsata dal Designer a 99designs. Gli Acquirenti possono essere rimborsati da parte di

99designs nei seguenti casi: Difetto del Design Ceduto; (ii) qualora 99designs sia effettivamente, o ritenga di essere, obbligata dalla legge a concedere il rimborso; (iii) qualora 99designs decida che l’emissione di un rimborso in favore del Cliente eviterà eventuali controversie o costi aggiuntivi per la medesima 99designs; (iv) qualora 99designs emetta il rimborso in favore del Cliente in conformità con eventuali politiche di rimborso di volta in volta specificate da 99designs stessa; (v) l’ordine collocato (o la richiesta effettuata) dal Cliente si riveli fraudolento; (vi) il Cliente abbia collocato un duplicato dell’ordine (o effettuato un duplicato della richiesta) per errore; (vii) 99designs, a sua esclusiva discrezione, ritenga probabile che il rimborso sia necessario ad evitare un riaccredito sulla carta di credito. Si ritiene sussistere un “Difetto” del Design Ceduto se: (i) il Cliente e il Designer concordano sull’esistenza di un Difetto e ne danno comunicazione a 99designs; (ii) terzi contestano il fatto che il Design Ceduto viola, o si appropria indebitamente, di loro DPI e tale contestazione non è infondata.

3.3 Crediti 99designs.

(a) La Commissione viene corrisposta al Designer mediante Crediti 99designs. Esistono due tipologie di Crediti 99designs: (i) Crediti Valutari, che equivalgono ad una unità della valuta locale a seconda della collocazione del Sito (ad es. se si utilizza il Sito USA, il Credito Valutario equivale ad 1 dollaro USA, se si utilizza il Sito tedesco, il Credito Valutario equivale ad 1 Euro, e così via); e (ii) Bonus, i quali non hanno equivalente in valuta. I Crediti 99designs non costituiscono una valuta legale e non possono essere negoziati o ceduti a terzi. I Crediti 99designs possono essere ceduti esclusivamente a fronte di Design Ceduti. Il saldo relativo agli eventuali Crediti 99designs a nome di un Utente può essere decurtato in qualsiasi momento da 99designs in ragione di riaccrediti o rimborsi o di qualsiasi importo dovuto dall’Utente a 99designs, al fine di risarcire 99designs di eventuali perdite che essa stabilisca di aver subito in conseguenza di violazioni del presente Contratto commesse dall’Utente. A condizione che l’Utente non si trovi in condizioni di violazione del presente Contratto e che l’Account dello stesso non sia stato sospeso, l’Utente può convertire in qualsiasi momento (e 99designs può richiedere all’Utente di convertire in qualsiasi momento) i Crediti Valutari da esso detenuti nel proprio Account in dollari USA o in qualsiasi altra valuta di volta in volta specificata da 99designs. A tali pagamenti si applicano limiti minimi o massimi eventualmente stabiliti da 99designs per far fronte, ad esempio, a riaccrediti e rimborsi. La società 99designs non svolge un servizio di deposito presso terzi e non detiene beni per conto terzi. Tutti gli importi depositati presso, o corrisposti a, 99designs sono di proprietà di 99designs che può utilizzarli come ritiene più opportuno. Gli unici diritti dell’Utente a ricevere il pagamento di eventuali importi detenuti da

99designs sono quelli previsti nel presente Articolo 3.3. Alla cessazione del presente Contratto, tutti i Bonus vengono cancellati con effetto immediato e l’Utente può convertire i propri Crediti Valutari con le modalità sopra descritte.

3.4 Condizioni Generali di Pagamento.

Tutti i pagamenti devono essere effettuati in nella valuta corrente in base al paese corrispondente al Sito. L’Utente si impegna a riscuotere e/o versare tutte le Tasse cui possa essere tenuto in qualsiasi ordinamento giuridico e derivanti dalla vendita o dall’acquisto di Design Ceduti tramite il Sito. La società 99designs non risponde della riscossione, dichiarazione, pagamento o remissione all’Utente di qualsiasi importo relativo alle predette Tasse. Con il termine “Tasse” si intendono tutti i dazi, imposte di consumo, imposte sul valore aggiunto quali GST o IVA o altre tasse applicabili che possano essere dovute in relazione ad una transazione contemplata nel presente Contratto.

4. Esclusività e Non Elusione

4.1 Esclusività.

È a conoscenza ed accetta che una parte sostanziale della somma che 99designs riceve per rendere il sito a Lei accessibile venga trattenuta come onorario dedotta dal Pagamento del Cliente. Essa è dedotta soltanto nel caso in cui il Cliente ed il Designer paghino e ricevano il pagamento attraverso il Sito. Di conseguenza, nei 24 mesi successivi a partire dal momento in cui raggiunge un accordo attraverso il Sito si attiva il "Periodo di Esclusività", durante il quale deve usare il Servizio per il Progetto come metodo esclusivo per richiedere, fare e ricevere tutti i pagamenti per il lavoro direttamente o indirettamente con la parte o derivanti dalla Sua relazione con la parte (la "Relazione di 99designs"). Può accettare di non prendere parte a questo obbligo e terminare anzitempo soltanto se il Cliente o il potenziale Cliente paga a 99designs un "Onorario di Esclusione" calcolato nella maggiore delle seguenti somme:

(a) $2,500; oppure

(b) il 15% dei costi dei servizi al Cliente adempiuti nella Relazione con 99designs durante il Periodo di Esclusività se valutato in buona fede dal potenziale Cliente.

Per pagare l'Onorario di Esclusione deve richiedere istruzioni inviando un messaggio di posta elettronica a support@99designs.com.

4.2 Non elusione.

È d'accordo a non eludere i metodi di pagamento offerti dal Sito. A titolo illustrativo e non in violazione di quanto affermato prima non deve:

(a) Condividere nessuna informazione personale sul tuo profilo (ad eccezione di siti web e portfolio personali) come indirizzo email, video, numero di telefono o altri metodi di contatto diretti.

(b) Presentare proposte o sollecitare le parti identificate attraverso il Sito a contattare, assumere, gestire o pagare all'esterno del Sito.

(c) Accettare proposte o sollecitare le parti identificate attraverso il Sito a contattare, offrire dei servizi, ricevute o ricevere pagamenti all'esterno del Sito.

(d) Non annullare nessun contest di design con l'obiettivo di accordarsi privatamente con un Designer che il Cliente ha conosciuto attraverso il Sito.

(e) Le fatture o i servizi sul Sito o in una Elusione di Onorario richiedono una somma della fattura o del pagamento inferiore a quella concordata tra il Cliente ed il Designer.

Si impegna a notificare immediatamente a 99designs se una terza persona La contattasse in maniera inappropriata o scorretta o Le suggerisse di effettuare o ricevere pagamenti al di fuori del nostro Sito. Se è consapevole che si tratti di una violazione o di una potenziale violazione di questa polizza di non elusione, invii un resoconto confidenziale a 99designs tramite posta elettronica a: support@99designs.com.

5. Importanti dichiarazioni di esonero da responsabilità.

5.1 Disclaimer.

99designs non rilascia garanzie riguardo a Design Contest, Design Concept, Template o a qualsiasi altro prodotto o servizio fornito da Designer, Clienti o altri Utenti; tali prodotti e servizi vengono invece forniti da 99designs “così come sono” (“AS-IS”). I Design Ceduti vengono venduti dai Designer ed acquistati dai Clienti a loro rischio e pericolo. E’ opportuno che L’utente assuma tutte le informazioni che reputa necessarie o adeguate prima di procedere a qualsiasi transazione con altri Utenti. Qualsiasi interazione di un Utente con l’altro si svolge esclusivamente tra gli Utenti suddetti; 99designs non risponde di alcuna perdita o danno conseguente da tali interazioni (fatta eccezione per quelli derivanti direttamente da atti di 99designs o Servizi). In caso di controversia tra Utenti, 99designs non ha alcun obbligo di restarvi coinvolta. Fermo restando quanto sopra previsto, 99designs si adopera con ogni sforzo ragionevole per fornire i Servizi descritti nel presente Contratto.

5.2

L’Utente libera ed esonera sin d’ora e per sempre 99designs (nonché i suoi dirigenti, impiegati, rappresentanti, successori e cessionari) da ogni e qualsiasi controversia, reclamo, contenzioso, domanda, diritto, obbligazione, responsabilità, azione o diritto a fondamento di un’azione di qualsiasi genere e natura (incluso lesioni personali, morte e danni alla proprietà), del passato, del presente e del futuro, cui l’Utente rinuncia sin d’ora, che sia derivato o derivi direttamente o indirettamente da, o che si riferiscano direttamente o indirettamente a, qualsiasi interazione o transazione dell’Utente con, o a qualsiasi atto o omissione dell’Utente in relazione ad, altri Utenti, incluso Clienti e Designer nonché Siti e Pubblicità di Terzi (fatta eccezione per quelli derivanti direttamente di 99designs o Servizi). La presente Sezione 4.2 non trova applicazione in caso di clienti residenti nello Spazio Economico Europeo.

I soggetti residenti nello stato della California rinunciano sin d’ora, con riguardo a quanto sopra, all’art. 1542 del Codice Civile della California il quale prevede: “una dichiarazione generale di rinuncia non si estende alle pretese che il creditore non conosce o di cui non sospetta l’esistenza in suo favore al momento della conclusione della dichiarazione di rinuncia le quali, se note avrebbero significativamente influito sulla sua posizione nella risoluzione transattiva della controversia con il debitore”.

6. Account.

Al fine di utilizzare il Servizio, è necessario registrare un account con 99designs (“Account”) e fornire determinate informazioni relative all’Utente, come indicato nel modulo di registrazione visualizzato dal Sito. L’Utente dichiara e garantisce che: (a) tutte le informazioni richieste per la registrazione e fornite sono veritiere ed esatte; e (b) l’Utente si impegna a preservare la correttezza di tali informazioni. Fermo restando quanto sopra, l’Utente acconsente a rendere a 99designs documenti identificativi (ivi inclusa copia della carta di identità, del passaporto o della patente) che dovessero essere richiesti nel tempo da 99designs per verificare l’identità dell’Utente. L’Utente può cancellare il proprio Account in qualsiasi momento e per qualsivoglia ragione rivolgendosi al Servizio di Assistenza al numero indicato alla Sezione 15.5. L’Utente è tenuto a mantenere riservate le informazioni di login necessarie per effettuare l’accesso all’Account ed è integralmente responsabile di tutte le attività che avvengono nell’ambito del proprio Account. L’Utente si impegna ad informare immediatamente 99designs nel caso si verifichi un qualsiasi utilizzo non autorizzato, o vi sia il sospetto di un utilizzo non autorizzato, del proprio Account o qualsiasi altra violazione della sicurezza derivante da negligenza dell’Utente. La società 99designs non è responsabile e non sarà mai chiamata a rispondere di perdite o danni derivanti dal mancato rispetto da parte dell’Utente delle prescrizioni sopra riportate. I Designer non possono avere più di un Account.

7. Contenuto dell’Utente

7.1 Contenuto immesso dall’Utente.

Con l’espressione “Contenuto dell’Utente” si indica ogni e qualsiasi informazione o contenuto immessi o utilizzati da un Utente nel –o con – il Sito o i Servizi. Il Contenuto dell’Utente include Design Contest, Design Concept, Template nonché recensioni e/o _testimonial _(“Recensioni**”). L’Utente è responsabile in via esclusiva del proprio Contenuto dell’Utente. L’Utente assume tutti i rischi associati all’utilizzo del proprio Contenuto dell’Utente, incluso per quanto riguarda l’affidamento ingenerato nei terzi riguardo alla sua esattezza, completezza o utilità o riguardo alla divulgazione di Contenuto dell’Utente tale da rendere l’Utente stesso o altro soggetto terzo personalmente identificabile. L’Utente dichiara e garantisce sin d’ora che il Contenuto dell’Utente non viola la Politica per l’Uso Accettabile (di seguito definita). L’Utente non può dichiarare o lasciar credere che il proprio Contenuto dell’Utente sia in qualsiasi modo fornito, sostenuto o avallato da 99designs. Poiché l’Utente (e non 99designs) è il solo responsabile del proprio Contenuto dell’Utente, è possibile che l’Utente stesso si esponga a responsabilità qualora, a titolo esemplificativo, il Contenuto dell'Utente violi la Politica per l’Uso Accettabile. Non sussiste alcun obbligo in capo a 99designs di rimuovere dal Sito Design Contest, Design Concept, Template o Recensione salvo che ciò sia necessario in base alla normativa applicabile. Inoltre, 99designs non ha l’obbligo di effettuare il back up di alcuna parte del Contenuto dell’Utente il quale può essere cancellato in qualsiasi momento. Spetta esclusivamente all’Utente realizzare copie di back up del Contenuto dell’Utente, ove lo desideri.

7.2 Licenza sul Contenuto dell’Utente.

L’Utente concede, e sin d’ora dichiara e garantisce di avere il diritto di concedere a 99designs, per l’intera durata dei diritti di proprietà intellettuale, una licenza estesa a tutto il mondo, irrevocabile, non esclusiva, gratuita e già integralmente remunerata, per la riproduzione, la distribuzione, la pubblica esibizione ed esecuzione, la realizzazione di opere derivate, l’incorporazione in altre opere nonché per qualsivoglia altro utilizzo del proprio Contenuto dell’Utente, nonché per la concessione in licenza a terzi di quanto sopra, solo ed esclusivamente al fine di includere il Contenuto dell’Utente nel Sito e nei Servizi; tutto ciò a condizione che 99designs utilizzi le Istruzioni di Design ed i Design Concept esclusivamente per indire il Contest appropriato in conformità alle impostazioni private o pubbliche del Contest. L’Utente accetta di rinunciare irrevocabilmente (e di fare in modo che si rinunci) a qualsiasi reclamo o rivendicazione di diritti morali o di attribuzione riferiti al proprio Contenuto dell’Utente (questa dichiarazione non si applica in caso di clienti residenti nello Spazio Economico Europeo). Per evitare dubbi, si precisa che la concessione di licenza sul, o la cessione del, Design Ceduto da parte del Designer al Cliente è disciplinata nel relativo Contratto per il Trasferimento del Design.

8. Politica per l ’Uso Accettabile.

Si riporta di seguito la “Politica per l’ Uso Accettabile“ stabilita da 99designs:

8.1 Privacy.

L’Utente si impegna ad utilizzare i dati personali di altri Clienti o Designer che vengano messi a sua disposizione esclusivamente al fine di interagire con i predetti Clienti o Designer in relazione ai Servizi. L’Utente non deve utilizzare i dati personali di altri Clienti o Designer per nessun altra finalità, neppure per finalità di marketing. L’Utente dichiara e garantisce di rispettare la normativa applicabile in materia di riservatezza e di tutela dei dati personali (incluso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’Australian Privacy Act 1988 (Cth)) in relazione all’archiviazione, utilizzo e trasferimento di dati personali.

8.2 Contenuto dell’Utente.

L’Utente si impegna a non utilizzare il Sito o i Servizi unitamente al Contenuto dell’Utente oppure a fornire prodotti o servizi che (a) violino diritti di terzi, inclusi eventuali diritti d’autore, di marchio, brevetti, segreti commerciali, diritti morali, di riservatezza, di pubblicità o altro diritto di proprietà intellettuale o di natura proprietaria; (b) si rivelino illegittimi, abusivi, illeciti, intimidatori, dannosi, invasivi della riservatezza altrui, volgari, diffamatori, falsi, volutamente fuorvianti, denigratori, pornografici, osceni, oltraggioso in modo evidente (e.g., materiale che promuova razzismo, fanatismo, odio o il fatto di infliggere danni fisici di qualsiasi tipo contro qualsiasi gruppo o singolo) o materiale altrimenti deplorevole di qualsiasi tipo o natura o che sia dannoso per i minori in qualsiasi modo; oppure (c) siano in violazione di qualsiasi Legge o obbligazione o limitazione imposta da eventuali soggetti terzi.

8.3 Limitazioni d’Uso.

L’Utente accetta di non utilizzare il Sito o i Servizi al fine di: (a) caricare, trasmettere o distribuire eventuali virus informatici, worm o altro software volto a danneggiare o alterare sistemi o dati informatici; (b) trasmettere pubblicità non autorizzata o non richiesta, materiale promozionale, mail spazzatura (junk mail), spam, catene di messaggi, schemi piramidali o qualsiasi altra forma di messaggio destinato a duplicarsi o non richiesto, sia di natura commerciale o di altra natura; (c) radunare, raccogliere, riunire o assemblare informazioni o dati che riguardino altri utenti, incluso indirizzi e-mail, senza il consenso degli stessi; (d) interferire con, causare interruzioni a, o appesantire ingiustificatamente, i server o le reti connesse al Sito o ai Servizi o violare i regolamenti, le politiche o le procedure delle reti suddette; (e) tentare di ottenere un accesso non autorizzato al Sito o ai Servizi, ad altre reti o sistemi informatici connessi con, o utilizzati unitamente a, il Sito o i Servizi, tramite il mining _di password o altri mezzi; (f) infastidire o interferire con l’uso e il godimento del Sito o dei Servizi da parte di altri utenti; (g) introdurre software ovvero agenti o script automatici nel Sito o nei Servizi in modo da produrre account multipli, generare ricerche, richieste e interrogazioni automatizzate o da effettuare _striping, scraping _o _mining _di dati dal Sito o dai Servizi; (h) farsi passare per qualsiasi persona, fisica o giuridica, o contraffare o travisare la propria identità o il proprio rapporto con altra persona fisica o giuridica; e infine a non (i) utilizzare la tecnologia _display, il _mirroring _o il _framing _in relazione al Sito.

8.4 Altre linee guida/Politiche.

Si prega di consultare le pagine seguenti:

8.5

La società 99designs si riserva il diritto (senza tuttavia esservi obbligata) di esaminare il Contenuto dell’Utente, svolgere indagini, e/o adottare le misure che riterrà adeguate nei confronti dell’Utente (inclusa la rimozione o la modifica del predetto Contenuto dell’Utente, la chiusura dell’Account dell’Utente e/o la segnalazione dell’Utente alle autorità competenti), sulla base di una decisione esclusivamente discrezionale, in caso di violazione da parte dell’Utente della Politica per l’Uso Accettabile o di qualsiasi altra disposizione del presente Contratto o nel caso in cui l’Utente altrimenti provochi l’insorgere di una responsabilità in capo a 99designs o ad altri soggetti.

9. Sito

9.1 Licenza.

Ferme restando le disposizioni del presente Contratto, 99designs concede all’Utente una licenza non trasferibile e non esclusiva, per l’uso del Sito e dei Servizi (con l’esclusione di Design Concept, Template, design nel Servizio di Progettazione e Design Ceduto) per le proprie finalità commerciali. Per evitare dubbi, si precisa che la concessione di licenza sul, o la cessione del, Design Ceduto da parte del Designer al Cliente è prevista nel relativo Contratto per il Trasferimento del Design.

9.2 Limitazioni.

I diritti concessi all’Utente nel presente Contratto sono limitati come segue: (a) l’Utente non concede in licenza, vende, concede in locazione o noleggio, trasferisce, cede, distribuisce, personalizza, né sfrutta commercialmente in altro modo il Sito o i Servizi; (b) l’Utente non modifica, trae opere derivate da, disassembla, compila inversamente o effettua il reverse engineering su, alcuna parte del Sito o dei Servizi; (c) l’Utente non effettua l’accesso al Sito o ai Servizi al fine di istituire o promuovere un servizio simile o concorrente; e (d) fatto salvo quanto esplicitamente previsto nel presente Contratto, nessuna parte del Sito o dei Servizi può essere copiata, riprodotta, distribuita, ripubblicata, scaricata, visualizzata, pubblicata in rete o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo. Ogni futura versione, aggiornamento o altra aggiunta alle funzionalità del Sito o dei Servizi è disciplinata dalle condizioni generali di cui al presente Contratto. Tutte le informazioni relative ai diritti d’autore ed alla titolarità di diritti di natura proprietaria relativi a qualsiasi contenuto del Sito o dei Servizi devono essere riportate su tutte le relative copie. La società 99designs si riserva il diritto di modificare, sospendere o chiudere, in qualsiasi momento, il Sito o i Servizi, in tutto o in qualsiasi loro parte, con o senza preavviso. L’Utente accetta che 99designs non è responsabile nei confronti dell’Utente stesso o di altro soggetto terzo in caso di qualsiasi modifica, sospensione o chiusura del Sito o dei Servizi, anche solo parziale. L’Utente riconosce ed accetta il fatto che 99designs non ha alcun obbligo di fornire assistenza tecnica o manutenzione relativamente al Sito o ai Servizi.

9.3 Feedback.

Nel caso in cui l’Utente offra a 99designs le proprie opinioni o suggerimenti riguardo al Sito o ai Servizi (“Feedback”), l’Utente stesso cede sin d’ora, e acconsente a cedere su nostra richiesta, a 99designs tutti i diritti sul Feedback ed accetta che 99designs abbia il diritto di utilizzare tale Feedback e le informazioni ad esso correlate in qualsiasi maniera essa ritenga opportuno. I Feedback forniti dagli Utenti a 99designs si considerano come non riservati e non tutelati da diritti di proprietà intellettuale. L’Utente si impegna a non presentare a 99designs informazioni o idee che egli ritenga riservati o tutelati da diritti di proprietà intellettuale. La presente Sezione 9.3 non si applica ai clienti residenti nello Spazio Economico Europeo; i clienti residenti nello Spazio Economico Europeo accettano di cedere i Feedback a 99designs a fronte di una nostra richiesta.

9.4 Titolarità.

Ogni Utente è titolare del proprio Contenuto dell’Utente. Con l’esclusione del proprio Contenuto dell’Utente, l’Utente prende atto del fatto che tutti i DPI sul Sito e sui Servizi appartengono a99designs o ai soggetti che li hanno concessi in licenza a 99designs. La messa a disposizione del Sito e la prestazione dei Servizi non vale a trasferire all’Utente o ad alcun soggetto terzo alcun diritto, titolo o interesse sui, o riguardo ai, predetti DPI. Tutti i diritti non oggetto di concessione ad altri nel presente Contratto sono riservati a 99designs ed ai suoi fornitori.

10. Indennizzo.

L’Utente accetta di manlevare e tenere indenne 99designs da ogni eventuale pesa (ed i suoi dirigenti, impiegati e rappresentanti), in ciò intendendosi inclusi anche costi e spese legali ragionevoli, relativi a qualsivoglia reclamo o pretesa sollevati da eventuali soggetti terzi a causa di, o derivanti da, (i) l’utilizzo da parte dell’Utente del Sito o dei Servizi, (ii) il Contenuto dell’Utente (incluso Contest, Design Concept, Template, design del Servizio di Progettazione e Recensioni), (iii) l’interazione tra un Utente e qualsiasi altro Utente o (iv) la violazione da parte dell’Utente del presente Contratto o di qualsiasi legge applicabile. La società 99designs si riserva il diritto, a spese dell’Utente, di assumere la difesa ed il controllo in via esclusiva in qualsiasi questione per cui si richieda all’Utente di versare un indennizzo a 99designs e l’Utente accetta di cooperare con la difesa predisposta in tali reclami da 99designs. L’Utente si impegna a non procedere alla risoluzione transattiva di qualsiasi questione senza il preventivo consenso scritto di 99designs. Quest’ultima si adopera in modo ragionevole per comunicare all’Utente eventuali reclami, azioni o procedimenti, sin dal momento in cui ne viene a conoscenza. La presente Sezione 10 non si applica ai clienti residenti nello Spazio Economico Europeo.

11. Siti e pubblicità di terzi.

Il Sito può contenere link a siti web e servizi di soggetti terzi nonché ad annunci pubblicitari in favore di terzi (congiuntamente indicati come “Siti e Pubblicità di Terzi”). Tali Siti e Pubblicità di Terzi non ricadono nel controllo di 99designs, la quale non assume alcuna responsabilità riguardo ai Siti e Pubblicità di Terzi. La società 99designs offre Siti e Pubblicità di Terzi esclusivamente per comodità e non esamina, approva, monitora, avalla, garantisce o assume impegno alcuno con riferimento a Siti e Pubblicità di Terzi. L’Utente utilizza tutti i Siti e Pubblicità di Terzi a proprio rischio e pericolo. Mediante link diretti a Siti e Pubblicità di Terzi, divengono applicabili le appropriate politiche e condizioni generali di tali soggetti terzi, ivi incluse le prassi in materia di privacy e di raccolta dei dati. E’ opportuno che l’Utente assuma tutte le informazioni che reputa necessarie o adeguate prima di procedere ad una transazione in connessione con i predetti Siti e Pubblicità di Terzi.

12. Durata e Cessazione.

Fatto salvo quanto disposto nel presente Articolo, il presente Contratto resta in vigore e pienamente efficace fintanto che l’Utente utilizza il Sito o i Servizi. E’ diritto di 99designs (a) sospendere in qualsiasi momento il diritto dell’Utente di utilizzare il Sito e/o i Servizi (incluso il proprio Account) o (b) recedere dal presente Contratto, in qualsiasi momento, per giusta causa, ivi incluso il diritto di risolvere il Contratto stesso in caso di utilizzo del Sito o dei Servizi in violazione del Contratto stesso. Con il venir meno del Contratto, l’Account dell’utente ed il diritto di avere accesso e di utilizzare il Sito ed i Servizi cessa con effetto immediato. Verrà corrisposto all’Utente qualsiasi Credito di 99designs o pagamento ancora dovuto nei confronti dell’Utente al momento della cessazione. L’Utente riconosce che la chiusura dell’Account, per qualsiasi ragione intervenuta, può comportare la cancellazione del Contenuto dell’Utente dai nostri database attivi. Tuttavia, 99designs si riserva il diritto di continuare ad utilizzare i Contenuti dell’Utente nel limite in cui ciò sia consentito dalla normativa applicabile (questa previsione non si applica in caso di clienti residenti nello Spazio Economico Europeo). La società 99designs non risponde in alcun modo nei confronti dell’Utente per qualsivoglia ipotesi di eventuale cessazione del presente Contratto, incluso il caso di chiusura dell’Account o di cancellazione del Contenuto dell’Utente. Le disposizioni di seguito indicate restano in vigore anche successivamente alla cessazione del presente Contratto: articoli 1.4(b), 4, 5, 7, 8, 9 (tranne la Sezione 9.1), 10, 11, 13 , 14, e 15.

13. Esclusione di Garanzie

13.1

Il Sito ed i Servizi sono forniti “così come sono” (“AS-IS”) e “come disponibili”. La società 99designs (e i suoi fornitori) dichiarano espressamente di non essere vincolati da garanzia o condizione di alcun tipo, sia essa espressa o prevista dalla legge, incluso garanzie e condizioni relative alla commerciabilità, all’adeguatezza a scopi specifici, al titolo, al pacifico godimento, all’accuratezza o all’assenza di violazione di DPI. La società 99designs (e i suoi fornitori) non rilasciano garanzia alcuna riguardo al fatto che il Sito o i Servizi: (a) rispondano alle esigenze del cliente; (b) siano disponibili senza interruzioni, tempestivamente, con modalità sicure, o in assenza di errori, oppure (c) siano accurati, affidabili, esenti da virus o da altro codice maligno, completi, giuridicamente validi o sicuri. Alcuni ordinamenti giuridici non consentono l’esclusione delle garanzie previste per legge, conseguentemente l’esclusione che precede potrebbe non essere applicabile a tutti gli utenti La legislazione di alcuni paesi non consente l’esclusione di garanzie previste dalla legge; in tale circostanza non troverà applicazione l’esclusione sopra indicata.

13.2

Nel caso in cui l’Utente sia residente nello Spazio Economico Europeo o in Svizzera, si applicheranno le seguenti previsioni: 99designs risponde dei difetti ai sensi di quanto previsto dalle norme inderogabili vigenti. In caso di società, il periodo di validità della garanzia è limitato a dodici (12) mesi. Ulteriori garanzie sono applicabili solo ove espressamente previste.

14. Limitazioni di Responsabilità

In nessun caso 99designs (e i suoi fornitori) rispondono nei confronti dell’Utente o di terzi per la perdita di profitti o per eventuali danni indiretti, conseguenti, esemplari, accessori, speciali o punitivi derivanti da, o relativi al, presente Contratto oppure all’utilizzo, o all’incapacità di utilizzare, il Sito o i Servizi, anche se 99designs sia stata informata della possibilità del loro verificarsi. L’accesso al Sito ed ai Servizi ed il loro utilizzo avvengono per scelta ed a rischio esclusivi dell’Utente il quale risponde in via esclusiva di qualsiasi danno ai propri sistemi informatici o perdita di dati derivanti dai suddetti accesso ed utilizzo. Nonostante qualsiasi previsione contraria di cui al presente Contratto, la responsabilità di 99designs (e dei suoi fornitori) per eventuali danni derivanti da, o relativi al, presente Contratto (per qualsivoglia motivazione ed indipendentemente dalla forma dell’azione) è in qualsiasi momento limitata al maggiore importo tra (a) cinquanta dollari usa ($50) o (b) le somme eventualmente versate dal Cliente a 99designs nei 12 mesi precedenti. L’esistenza di più di una controversia non estende tale limite.

14.1

In alcuni ordinamenti giuridici non è consentita la limitazione o l’esclusione di responsabilità per danni indiretti o conseguenti, pertanto la suddetta limitazione o esclusione potrebbe non essere applicabile a tutti gli utenti ed alcuni di essi potrebbero essere titolari di ulteriori diritti, diversi da un ordinamento all’altro.

14.2

Le seguenti previsioni si applicano agli Utenti residenti in Australia: Nel caso in cui risulti applicabile al presente Contratto l’Australian Trade Practices Act 1974 (Cth) o altra normativa analoga e sia consentita la limitazione di responsabilità per violazione di garanzie derivanti dalla legge, la responsabilità di 99designs è limitata, a scelta della medesima 99designs: (a) qualora si tratti di merci, ad una o più delle seguenti possibilità: (i) sostituzione della merce o fornitura di merci equivalenti; (ii) riparazione della merce; (iii) pagamento del costo per la sostituzione della merce o per l’acquisto di merci equivalenti; oppure (iv) pagamento del costo per la riparazione della merce e (b) qualora si tratti di servizi: (i) la ripetizione della prestazione dei servizi o (ii) il pagamento del costo per far ripetere la prestazione dei servizi.

14.3

Le seguenti previsioni si applicano agli Utenti residenti nello Spazio Economico Europeo o in Svizzera: 99designs sarà interamente responsabile in caso di (i) danni cagionati con dolo o colpa grave da 99designs, suoi rappresentanti o funzionari o collaboratori; (ii) lesioni personali, danni alla salute e morte cagionati con dolo o colpa grave da 99designs, suoi rappresentanti o collaboratori, e (iii) danni cagionati dalla mancanza delle caratteristiche garantite e danni derivanti da responsabilità da prodotto. 99designs sarà responsabile in caso di danni derivanti dalla violazione, ad opera di 99designs, suoi rappresentanti o collaboratori, delle principali obbligazioni derivanti dal Contratto, ove per “obbligazioni principali” si intendono gli obblighi essenziali del Contratto posti a fondamento della stipulazione del Contratto e della sua esecuzione. Qualora 99designs violi le proprie obbligazioni principali per colpa lieve, la sua responsabilità sarà limitata all’importo che la stessa poteva prevedere al momento della esecuzione del relativo servizio.

15. Disposizioni Generali

15.1 Modifiche alle Condizioni Generali di Utilizzo.

Il presente Contratto (ivi incluse le condizioni di prezzo) può subire occasionali revisioni; in caso di modifiche sostanziali, 99designs ha facoltà di comunicarle agli Utenti inviando un e-mail all’ultimo indirizzo da essi fornito a 99designs e/o mediante pubblicazione – in maniera adeguatamente evidente - di un avviso relativo alle modifiche sul Sito di 99designs. Qualsiasi modifica al presente contratto diviene efficace alla prima delle seguenti scadenze: entro trenta (30) giorni di calendario dal momento dell’invio da parte di 99designs dell’e-mail di comunicazione all’utente (se del caso) oppure, se precedente, entro trenta (30) giorni di calendario dalla pubblicazione dell’avviso relativo alle modifiche sul Sito di 99designs. Tali modifiche sono immediatamente efficaci per i nuovi utenti del Sito o dei Servizi di 99designs. E’ compito dell’Utente fornire a 99designs il proprio attuale indirizzo e-mail. Nel caso in cui l’ultimo indirizzo e- mail fornito a 99designs non sia valido, o per qualsiasi ragione essa non sia in grado di far pervenire il summenzionato avviso, il mero invio da parte di 99designs dell’e-mail contenente l’avviso suddetto costituisce in ogni caso comunicazione efficace delle modifiche in esso descritte. Continuare ad utilizzare il Sito o i Servizi successivamente alla comunicazione relativa alle modifiche costituisce accettazione delle modifiche stesse nonché consenso ad essere vincolati da termini e condizioni di tali modifiche.

15.2 Controversie

(a) Legge Applicabile. Il presente Contratto è disciplinato dalla legislazione dello Stato della California (USA) e deve essere interpretato solo ed esclusivamente in base a tale legislazione, senza attribuire efficacia ad alcuna norma che abbia come risultato l’applicazione della legislazione di un diverso ordinamento

(b) Stati Uniti d’America. Per gli Utenti residenti negli USA si applica quanto segue. Si prega di leggere attentamente la presente clausola poiché essa è in grado di incidere sui diritti dell’Utente. (i) Fatto salvo il caso di pretese dell’una o dell’altra parte relative alla violazione, o all’appropriazione in maniera indebita, di brevetti, diritti d’autore, marchi o segreti commerciali dell’altra parte, ogni e qualsiasi controversia tra l’Utente e 99designs derivante da, o in qualsiasi modo connessa a, il presente Contratto, deve essere risolta mediante un arbitrato vincolante secondo quanto previsto nel presente articolo. La presente clausola compromissoria deve essere interpretata in senso ampio. Essa include, a titolo esemplificativo e non esaustivo, tutte le pretese e le controversie relative all’utilizzo da parte dell’Utente indifferentemente del Sito o dei Servizi di 99designs. (ii)L’Utente accetta che, con la conclusione del presente Contratto, l’Utente stesso e 99designs rinunciano entrambi al diritto ad un processo dinanzi all’autorità giudiziaria o alla partecipazione ad una class action. L’Utente e 99designs accettano che ciascuna parte possa agire nei confronti dell’altra parte esclusivamente a titolo individuale e non come attore o parte interveniente in un procedimento asseritamente collettivo (representative action _o _class action). L’eventuale arbitrato deve svolgersi su base individuale; gli arbitrati collettivi o le azioni collettive (class action) non sono consentiti. (iii) L’arbitrato è disciplinato dai seguenti regolamenti dell’American Arbitration Association (“AAA”): Commercial Arbitration Rules; Supplementary Procedures for Consumer Related Disputes, come modificate dal presente articolo. Per eventuali reclami in cui l’importo totale del lodo richiesto è inferiore o uguale a 10.000 $, l’AAA, l’Utente e 99designs sono tenuti al rispetto delle seguenti regole: (a) l’arbitrato deve essere condotto esclusivamente sulla base di memorie scritte; e (b) l’arbitrato non prevede alcuna comparizione personale delle parti o di testimoni salvo che sia diversamente concordato tra le parti. In caso di pretesa eccedente l’importo di 10.000 $, il diritto ad un’udienza viene stabilito in base ai principi AAA e l’eventuale udienza deve svolgersi in un luogo a scelta dell’utente tra i seguenti: San Francisco (CA), Denver (CO), o New York (NY). La decisione dell’arbitratore a riguardo è vincolante e può essere depositata come sentenza in qualsiasi tribunale competente. Nel caso in cui un’autorità giudiziaria stabilisca l’impossibilità di far valere la presente clausola compromissoria, le controversie che sarebbero in caso contrario state decise mediante arbitrato dovranno invece essere obbligatoriamente decise dai tribunali statali o federali della Contea di San Francisco (California). Le pretese relative alla violazione, o all’appropriazione in maniera indebita, di brevetti, diritti d’autore, marchi o segreti commerciali dell’altra parte dovranno essere obbligatoriamente decise dai tribunali statali o federali della Contea di San Francisco (California).

(c) Per i residenti nello Spazio Economico Europeo e in Svizzera. Per gli Utenti residenti nello Spazio Economico Europeo o in Svizzera, le parti accettano irrevocabilmente la competenza esclusiva dei tribunali di Londra (Inghilterra) e delle relative Corti di appello.

(d) Per i residenti in Australia o nel resto del mondo. Per gli Utenti residenti in Australia o in altro paese, le parti accettano irrevocabilmente la competenza esclusiva dei tribunali dello Stato di Victoria (Australia) e delle relative Corti di appello.

15.3 Integrità del Contratto.

Il presente Contratto rappresenta la totalità dell’accordo tra l’Utente e 99designs per quanto riguarda l’utilizzo del Sito e dei Servizi. Il mancato esercizio o la mancata richiesta di far valere qualsivoglia diritto stabilito dal, o disposizione contenuta nel, presente Contratto non costituisce rinuncia al suddetto diritto o disposizione. La rubrica degli articoli del presente Contratto ha una funzione esclusivamente pratica e non ha alcun effetto giuridico o contrattuale. Il termine “incluso/a/i/e” indica inclusione a titolo esemplificativo e senza limitazioni. Nel caso in cui una qualsiasi disposizione di cui al presente Contratto venga ritenuta, per qualsiasi motivo, non valida o non attuabile, le altre disposizioni del medesimo Contratto restano inalterate e la disposizione non valida o non attuabile si reputa modificata in modo da essere valida ed attuabile nella massima estensione consentita dalla legge. Il rapporto giuridico che lega l’Utente a 99designs corrisponde a quello di un appaltatore e nessuna delle parti agisce su mandato dell’altra parte o in società con essa. Il presente Contratto, ed i diritti e le obbligazioni da esso derivanti, non possono essere ceduti, subappaltati, delegati o altrimenti trasferiti dall’Utente senza il preventivo consenso scritto di 99designs con conseguente nullità di qualsiasi tentativo di cessione, subcontratto, delega o trasferimento effettuato in violazione di quanto precede. I termini del presente Contratto vincolano i relativi cessionari.

15.4 Informazioni su Diritti d’autore/di marchio.

Copyright © 2015, 99designs. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi commerciali, i logo ed i marchi di servizio (“Marchi”) presenti nel Sito sono di proprietà di 99designs o di terzi. L’utilizzo di tali Marchi non è consentito senza il preventivo consenso scritto dei terzi che possano risultarne titolari.

15.5

Informazioni: +39 0510420522

Ultima revisione: novembre 2016